La foodblogger Giada Bellegotti propone preziosi consigli per realizzare antipasti ed aperitivi estivi

Quali sono le tendenze estive per aperitivo ed antipasto?

L’aperitivo non è tale senza i finger food, che sono molto belli e colorati da portare in tavola e anche comodi visto che vanno mangiati con le mani. In questo modo si risparmiano le posate e la difficoltà, se l’aperitivo si organizza in piedi, di aggirarsi per il terrazzo con in mano bicchiere, posate, piatto e stuzzicheria varia. Per l’antipasto, invece, diamo spazio agli spiedini di ogni colore e misura: infilzando pomodori, mozzarelline, e altre verdure tagliate magari a cubetti trasformiamo l’antipasto in un gioco e, anche in questo caso, evitiamo di far scendere in campo le posate.

Qual è l’ingrediente di moda di questa estate 2013? Ed i colori?

Senza dubbio la verdura, che, però, è un ingrediente senza moda e senza tempo, che diventa indispensabile con la calura estiva. E, poi, torniamo ad utilizzare la menta, che dona freschezza a tutti i piatti, anche a quelli salati. Per i colori, invece, la parola d’ordine è variopinto: l’estate deve rispecchiare il nostro stato d’animo, la felicità, dopo un anno di lavoro, di godersi un po’ di relax!