Viviana Varese spiega come ritrovare l’armonia di coppia in cucina

Foto chef Viviana Varese modLa chef  del ristorante  Alice di Milano presenta una ricetta sensuale
capace di riconquistare il partner

Credo che il cibo sia un mondo molto complesso e ricco di piacere: dà piacere ed è strettamente collegato all’ eros. Penso a tutte le  coppiette che vengono a mangiare al ristorante, lo fanno per  condividere un momento di gioia ma soprattutto di piacere. L’ingrediente più sensuale per i miei piatti è sicuramente il pesce crudo, perchè è leggero, colorato e fresco.

Ecco una ricetta molto “sensuale”: Carpaccio e Fantasia

INGREDIENTI:

PESCATO

Filetto di dentice g 80

Filetto di ombrina g 80

Filetto di gallinella g 80

Tonno palamito g 80

Filetto di S.Pietro g 80

Gamberi rossi 4

FRUTTA

Mirtilli 16

Prugna 1

Mela verde 1

Arancia 1

Lamponi 16

PER LE SALSE A BASE DI FRUTTA

Succo di frutto della passione g 200

Succo di lampone g 200

Succo di mirtillo g 200

Succo di limone g 200

Succo di arancia g 200

Mirepoix (sedano, carota, cipolla) g 250

Zucchero g 150

Olio extravergine di oliva g 150

Sale g 25

PER I CANDITI

Bucce di’arancia g 20

ALTRI INGREDIENTI

Fior di sale qb

Erbe aromatiche qb

Limone •••

Olio extravergine di oliva delicato qb

Salsa di prezzemolo g 30

Salsa di basilico g 30

Polvere di prezzemolo qb

Polvere di bergamotto qb

 

PREPARAZIONE:

Tagliate il pesce a fettine sottili e conservate in frigorifero.

Lavate la frutta e tagliate la mela e la prugna a fettine sottili.

Per le salse di frutta in un pentolino fate rosolare g 5 di olio ex­travergine di oliva con g 50 di mirepoix, aggiungete il succo del frutto della passione, g 30 di zucchero, e g 5 di sale. Cuocete per 10 minuti, mettete in un bicchiere e frullare con un mixer a immersione aggiungendo g 25 di olio. Setacciate e conservate in frigorifero.

Ripetete la stessa operazione per ogni succo di frutta.

Tagliate con un pelapatate la buccia delle arance e pulitele an­che dalla pelle per mettere a vivo la polpa. Conservate la polpa per il montaggio del piatto. Tagliate le bucce a julienne e cuoce­tele in un pentolino insieme allo zucchero e all’acqua. Cuocete per 10 minuti, raffreddate e conservate in frigorifero.

 

FINITURA:

Versate sul piatto quattro gocce di salsa alla frutta per tipo e al­trettante di salsa di basilico e di salsa di prezzemolo. Disponete la frutta e accanto ad ogni tipo di frutta mettete due fettine di carpaccio di pesce. Al centro del piatto sistemate un gambero e condite tutto con un filo di olio extravergine di oliva, qualche goccia di limone, fior di sale e erbe aromatiche. Decorate con la polvere di prezzemolo e quella di bergamotto.

Comments are closed.